Libri Diagnosi Energetica

Libri Diagnosi Energetica

La diagnosi energetica degli edifici è un insieme sistematico di rilievo, raccolta ed analisi dei parametri relativi ai consumi specifici e alle condizioni di esercizio dell’edificio e dai suoi impianti. Lo strumento principale per conoscere e quindi intervenire efficacemente sulla situazione energetica di un edificio è la diagnosi energetica, anche attraverso l’utilizzo di tecniche di indagine termografica. In questa pagina ho riportato una selezione dei migliori e più recenti libri sulla diagnosi energetica in vendita sul sito di AMAZON, che vi possono guidare nella valutazione energetica dell’edificio. Cliccando sul relativo link verrete ridirezionati alla pagina di Ibs.it dove potrete perfezionare l’acquisto.

  • La termografia. Teoria e applicazioni
    Autori: N. Ludwig
    Editore: Le Point Veterinaire Italie
    Data di Pubblicazione: 27 ottobre 2015
    Pagine: 226
    Prezzo: € 35,71
    Le tecniche di termografia sono utilizzate in molti campi non solo delle prove non distruttive per l’identificazione di difetti o danneggiamenti, ma anche nella ricerca di base per lo studio di quei fenomeni nei quali visualizzare la distribuzione della temperatura è fondamentale per la loro comprensione. Dallo studio dei materiali e degli impianti produttivi, alle scienze mediche, veterinarie e dello sport fino al monitoraggio ambientale, al risparmio energetico e alla conservazione dei beni culturali questo manuale vuole offrire un approccio aggiornato e accessibile a ogni livello sulle straordinarie potenzialità e sui rischi nell’impiego dell’imaging in infrarosso termico.
  • Ponti termici in edilizia
    Autori: Marco Berti
    Editore: Grafill
    Data di Pubblicazione: 30 settembre 2015
    Pagine: 170
    Prezzo: € 29,75
    Questo volume, che si presenta come una raccolta sintetica di informazioni relative ai nodi (o giunti tecnologici) denominati ponti termici, è di fatto un piccolo compendio sulla materia, un vademecum, un quadernetto (concreto) che si propone di dare - quantomeno - i punti essenziali per il calcolo, la misura e la correzione dei ponti medesimi. In sintesi, l’obiettivo dell’intero volume è la definizione, la misura e il calcolo dei ponti termici - il tutto mediante l’uso di abachi, atlanti e modelli semplificati. In altre parole, il Vademecum (o Compendio) è stato concepito per tecnici di "cantiere", ovvero per progettisti "svelti" e orientati al mercato, che devono sempre coniugare il tempo d’intervento (dal progetto alla messa in opera) con la qualità della prestazione. Per far ciò i consigli sono stati dati in modo pratico, facilmente comprensibile (senza richiami alla matematica avanzata), sempre orientati alla soluzione dei problemi e con tanti esempi numerici.
  • La valutazione dei ponti termici
    Autori: Luca Raimondo
    Editore: Maggioli Editore; I edizione
    Data di Pubblicazione: 1 aprile 2015
    Pagine: 168
    Prezzo: € 23,80
    La progettazione dell’involucro edilizio, inteso come il confine tra gli ambienti riscaldati e l’ambiente esterno, il terreno o altri ambienti non riscaldati, richiede un’attenta valutazione del comportamento termoigrometrico di ciascuna struttura e dei relativi ponti termici; tale valutazione è necessaria non solo per controllare le prestazioni energetiche dell’edificio, applicare correttamente la normativa e rispettare le prescrizioni di legge, ma anche al fine di garantire il mantenimento delle condizioni di benessere all’interno degli ambienti. Il volume ha come obiettivo la condivisione dell’attività professionale svolta in questi anni nell’ambito della valutazione dei ponti termici ai fini della certificazione energetica, della redazione delle relazioni ai sensi della L. 10/91 s.m.i. e della più dettagliata valutazione termoigrometrica di progetto di nodi e dettagli costruttivi. Dopo aver definito il concetto di "ponte termico" ed inquadrato il tema nell’ambito del bilancio energetico dell’edificio e delle verifiche di legge, viene affrontato il problema termoigrometrico, che può interessare il professionista in fase progettuale o di contenzioso, in seguito all’insorgenza dei fenomeni di muffa o di condensa. Segue una trattazione relativa agli strumenti di calcolo nella quale ampio spazio è dedicato alla modellazione agli elementi finiti attraverso il software open source Therm; nelle schede operative vengono riportati esempi di calcolo di ponti termici.
  • Ponti termici. Analisi e ipotesi risolutive. Con CD-ROM
    Autori: M.Elisabetta Ripamonti
    Editore: Flaccovio Dario (2a Edizione)
    Data di Pubblicazione: 1 marzo 2015
    Pagine: 269
    Prezzo: € 40,80
    Perchè un libro sui ponti termici se basta inserire qualche dato nel calcolatore per avere tutti i conti già pronti? Perchè non è più possibile eseguire operazioni meccaniche senza la necessaria consapevolezza. Il ponte termico è un elemento importante nel comportamento energetico dell’edificio: bisogna saperlo individuare, calcolare e correggere. Tanto più oggi che l’attenzione alla riduzione dei consumi e delle emissioni in atmosfera è particolarmente sentita. In questo volume, l’esposizione, molto chiara, ha il valore aggiunto di formule, definizioni, tavole grafiche, schemi, tabelle, immagini, esempi concreti, che guidano nella lettura. Un saggio destinato a chi opera nel settore delle costruzioni edili e degli impianti termici: progettisti, direttori dei lavori, imprese e certificatori; necessario anche per gli studenti universitari e degli istituti tecnici con specializzazione in termotecnica, edilizia, energia.
  • Diagnosi energetica strumentale degli edifici: Termografia e analisi non distruttive - Normativa e procedure operative
    Autori: Elena Lucchi
    Editore: Flaccovio Dario
    Data di Pubblicazione: 1 settembre 2014
    Pagine: Formato Kindle
    Prezzo: € 18,99
    Il libro analizza nel dettaglio i principi fisici, gli strumenti, le procedure operative, gli errori più frequenti e le normative per realizzare una valutazione dell’immobile attraverso l’esame visivo, la termografia a raggi infrarossi, il Blower Door Test, l’analisi sonica, la termoflussimetria, l’endoscopia, il carotaggio e il monitoraggio ambientale. Per aiutare sia il progettista sia il certificatore energetico nell’interpretazione dei risultati, sono illustrati attraverso un ricco corredo iconografico molteplici esempi concreti di diagnosi dell’involucro opaco e trasparente, degli impianti meccanici ed elettrici e delle fonti energetiche rinnovabili. La diagnosi energetica, fondamentale per la certificazione energetica ma anche per la verifica strutturale, indica un insieme sistematico di attività di rilievo, raccolta e analisi delle prestazioni del sistema edificio-impianto, allo scopo di individuare l’efficienza, le carenze e le cause di eventuali vulnerabilità dell’immobile. Le informazioni necessarie per realizzare questo tipo di analisi riguardano le caratteristiche termofisiche dell’involucro e degli impianti e le modalità di uso e di gestione dell’edificio. Nel patrimonio esistente è particolarmente difficile reperire questi dati poichè, nella maggior parte dei casi, manca il progetto originario oppure sono state effettuate delle modifiche sostanziali rispetto all’assetto iniziale. Nel processo conoscitivo, il progettista può essere aiutato dalle tecniche diagnostiche non invasive che, opportunamente integrate, restituiscono un’immagine attendibile delle caratteristiche strutturali e costruttive del fabbricato.
  • Termografia
    Autori: Davide Lanzoni
    Editore: Maggioli Editore; 1 edizione
    Data di Pubblicazione: 1 giugno 2014
    Pagine: 326
    Prezzo: € 38,25
    Il volume è un manuale teorico-pratico per le indagini termografiche in ambito elettrico ed industriale. Nei primi capitoli si forniscono le basi fisiche della materia, le indicazioni sulle caratteristiche tecniche delle termocamere e sulle fondamentali tecniche di misura. Si passa poi all’esame delle principali applicazioni in ambito elettrico ed industriale, dove la termografia sta rivestendo una funzione sempre più importante come tecnica di manutenzione predittiva. Mediante essa sono possibili indagini di verifica delle connessioni elettriche, degli sbilanciamenti di fase, dei sovraccarichi, delle perdite di isolamento e dei danni fisici ai conduttori, dai normali impianti in bassa tensione alle sottostazioni di trasformazione. Sono possibili anche indagini sui motori elettrici, dove si possono individuare non solo le perdite di isolamento negli avvolgimenti ma anche gli sbilanciamenti e gli altri problemi meccanici. Altre applicazioni, di grandissima attualità riguardano gli impianti fotovoltaici ed i centri elaborazione dati. Negli altri ambiti industriali si esaminano le applicazioni in ambito chimico e petrolchimico, ed in generale nel controllo dei processi industriali. Il libro contiene moltissime immagini di casi reali e riferimenti a norme tecniche straniere, con criteri di classificazione della gravità delle anomalie termiche.
  • Riqualificazione energetica dell’involucro edilizio. Diagnostica e interventi
    Autori: Elena Lucchi
    Editore: Flaccovio Dario
    Data di Pubblicazione: 1 aprile 2014
    Pagine: 563
    Prezzo: € 46,75
    La riqualificazione energetica rappresenta un primo importante passo verso una progettazione integrata e sostenibile del patrimonio edilizio esistente. L’ottimizzazione può partire proprio dall’involucro edilizio, attuando misure passive che consentono di risparmiare energia, di migliorare il benessere degli abitanti e di garantire la compatibilità e la conservazione del costruito. Secondo quest’ottica, la riduzione del fabbisogno energetico lascia una maggiore flessibilità per attuare scelte impiantistiche innovative che fanno sempre più ricorso alle fonti rinnovabili. Il testo vuole fornire un supporto pratico e completo per il progettista tecnico che deve decidere come intervenire sul patrimonio esistente. Viene restituita una visione completa e aggiornata delle più moderne tecnologie di riqualificazione dell’involucro edilizio, indicando gli strumenti di diagnosi, i criteri progettuali, i materiali, i componenti, le metodologie costruttive, le modalità di corretta esecuzione, le normative di riferimento, le procedure operative e i sistemi di valutazione economica più indicati per ottenere risultati affidabili. Un ricco corredo iconografico illustra nel dettaglio i particolari costruttivi, le caratteristiche materiche, le tecniche di intervento, gli errori di posa e gli esempi concreti di retrofit dell’involucro edilizio.
  • Diagnosi energetica nell’edilizia
    Autori: Gesani Paolo, Lattuca Maria Girolamo Biondo Gaspare
    Editore: GRAFILL
    Data di Pubblicazione: 30 luglio 2013
    Pagine: -
    Prezzo: € 28,00
    La corsa al risparmio energetico è una delle poche strade certe e percorribili, insieme alle fonti di energia rinnovabili, in grado di garantire un futuro sostenibile da un punto di vista di costo e qualità della vita. Il testo introduce le complesse operazioni necessarie ad effettuare una diagnosi energetica nel settore edile. Dopo una introduzione degli aspetti normativi si entra nel dettaglio delle procedure di rilievo, con schede esplicative ed approfondimento degli aspetti legati alla scelta delle strumentazioni da impiegare per le rilevazioni. Sono fornite conoscenze tecniche e pratiche: nozioni base di fisica tecnica, caratteristiche dell’involucro edilizio e degli impianti di climatizzazione, normativa vigente, utilizzo di strumenti diagnostici quali termocamera, termoflussimetro, blower-door, ecc.. Tutti aspetti che, trattati in maniera molto semplice ed intuitiva grazie agli esempi pratici, intendono fornire un sapere ed un saper fare, nei limiti di una trattazione tecnica.
  • La termografia per l’edilizia e l’industria. Manuale operativo per le verifiche termografiche
    La termografia ha delle grandissime potenzialità per il restauro conservativo ed il riuso di edifici esistenti. Il volume si pone l’obiettivo di essere un testo di riferimento e di frequente consultazione per le applicazioni termografiche, tratteggiando la teoria di base dell’infrarosso, la storia e l’evoluzione della tecnica termografica, per poi approfondire le modalità di applicazioni passive (legate al regime termo igrometrico della muratura e alla ricerca dei ponti termici) e quelle attive (legate alla ricerca di distacchi del rivestimento esterno dal supporto o alla lettura della tessitura muraria).
  • Diagnosi energetica strumentale degli edifici. Termografia e analisi non distruttive. Normativa e procedure operative
    Il libro analizza nel dettaglio i principi fisici, gli strumenti, le procedure operative, gli errori più frequenti e le normative per realizzare una valutazione dell’immobile attraverso l’esame visivo, la termografia a raggi infrarossi, il "Blower Door Test", l’analisi sonica, la termoflussimetria, l’endoscopia, il carotaggio e il monitoraggio ambientale. Per aiutare il progettista nell’interpretazione dei risultati, sono illustrati attraverso un ricco corredo iconografico molteplici esempi concreti di diagnosi dell’involucro opaco e trasparente, degli impianti meccanici ed elettrici e delle fonti energetiche rinnovabili.
  • Green energy audit. Manuale operativo per la diagnosi energetica e ambientale degli edifici
    Il manuale è suddiviso in due parti: metodologie e strumenti. La prima comprende due capitoli di inquadramento che trattano gli aspetti generali del Green Energy Audit e una sintesi dell’impostazione metodologica. Seguono poi i capitoli che approfondiscono le singole fasi: acquisizione delle informazioni di base, procedure di rilievo in campo, modalità di analisi per la definizione del Green Energy Plan, con il quale si delineano le strategie. La seconda parte ha come punto di riferimento un catalogo sistematico delle principali misure di conservazione delle risorse e le check list per la raccolta delle informazioni e i rilievi in campo.
  • Diagnosi e certificazione energetica: prove strumentali sugli edifici. Termografia. Blower door. Termoflussimetro
    Questo volume è un manuale teorico-pratico per le applicazioni delle indagini strumentali nel settore delle costruzioni edili, con particolare riferimento al risparmio energetico. Per ognuna delle tre tecniche principali esaminate (termografia, blower door, termoflussimetro), si forniscono prima le basi teoriche e normative e successivamente si illustrano le applicazioni pratiche in casi reali. Con oltre 200 immagini vengono fornite le basi scientifiche ed operative riguardanti la termografia a infrarossi, la permeabilità all’aria degli edifici e il blower door test, l’isolamento termico e le misure di trasmittanza con termoflussimetro. Ampio spazio è riservato alla disamina delle norme tecniche e alla descrizione delle modalità ottimali per l’esecuzione delle prove. Sono inoltre presentati: casi di intervento con problemi di isolamento e di infiltrazioni d’aria riscontrati su pareti, edifici e tetti in legno, serramenti, problemi di funzionamento di impianti di riscaldamento tradizionali e a pavimento, di impianti fotovoltaici; interpretazioni delle immagini termiche e dell’esito delle prove; nozioni basilari di fisica tecnica e indicazioni sulle corrette soluzioni progettuali e costruttive. Completano il libro cenni sulla prova endoscopica e sul riconoscimento dei diversi tipi di vetri, sempre con riferimento agli standard richiesti di efficienza energetica.
  • Diagnosi energetica degli edifici. Guida all’uso della strumentazione per il certificatore energetico. Con CD-ROM
    Una guida innovativa che illustra e insegna al Certificatore Energetico come fare le misure in sito con la telecamera, il termoflussimetro, ecc. Il volume è corredato da immagini di sopralluoghi in sito che mostrano chiaramente: il contesto di partenza; la scelta della strumentazione più idonea; come si utilizza; quali sono i risultati.
  • Diagnosi energetica degli immobili e detrazioni del 55%. Guida pratica
    Il presente volume vuole essere una guida pratica per la valutazione della convenienza economica di interventi di risparmio energetico e per la compilazione della documentazione per le detrazioni del 55%. Vengono forniti elementi di termodinamica, si affronta la legislazione vigente per le agevolazioni fiscali e i relativi adempimenti alla luce delle novità del 2009 e delle circolari dell’Agenzia delle entrate. Un capitolo è dedicato alle trasmittanze dei materiali che compongono un involucro edilizio, con particolare riferimento a infissi delle più disparate dimensioni, evidenziando la coerenza con il D.Lgs. 192/05 e s.m.i. e con i requisiti minimi per le detrazioni del 55%. Si è voluto dare largo spazio alle simulazioni in regime dinamico, valutando anche i costi da affrontare per il raffrescamento estivo. Infine si riportano esempi di pratiche per le detrazioni del 55% e di compilazione della relativa documentazione.

Se ritenete il contenuto di questa pagina utile cliccate sul pulsante "+1" e condividetelo come "Public".